L’evoluzione dello stile LEONORI è la narrazione della storia del brand, caratterizzata da aneddoti inediti, memorie dall’album di famiglia e soprattutto gioielli unici che raccontano le radici di un’antica famiglia italiana di gioiellieri.

Quando la bellezza combacia con l'audacia di creare qualcosa di unico che duri nel tempo, nasce un gioiello Leonori.

Dopo un lungo e attento progetto di recupero, per la fine del 2022 Leonori inaugurerà la sua nuova sede-showroom all’interno dell’Ex Seminario Vescovile di Ascoli Piceno, prestigioso complesso risalente al 15° secolo appartenuto alla curia fino alla metà del 1900. Adiacente il duomo della città, questo luogo storico, la cui realizzazione fu approvata da Papa Pio V con una concessione al Vescovo Camiani, oggi risorge come centro di stile e artigianalità associando la sacralità della chiesa antica alla sensibilità artistica della Maison.

Il restauro dell’edificio, ripristinato nel pieno rispetto dell’ architettura originale, simboleggia la rinascita stessa, il nuovo corso di Leonori attraverso uno spazio di valore inestimabile in cui le atmosfere mistiche del passato incontrano la dimensione creativa del futuro.

Le facciate in travertino, gli stemmi realizzati da Lazzaro Morelli, la cappella del seminario e tutti gli elementi ereditati dallo stile del secondo Rinascimento sono preservati e riportati alla luce con un approccio umanistico che riconosce nella tutela e nella valorizzazione del patrimonio artistico italiano il primo e più importante messaggio di bellezza e savoir-faire.